Sito Epatite C
Sito Epatite B
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

cirrosi epatica con ascite

gonfiore addome e arti inferiori
a causa di scompenso cardiaco da agosto mi si è formata acite nell'addome e arti inferiori. dopo alcuni ricoveri e paracentesi, dai primi di gennaio ho iniziato una terapia a base di albumina, due fiale a settimana, ma dopo una fase di stabilizzazione, il liquido ha ricominciato a ricrescere. ora sono ricoverato in ospedale e mi praticano una fiala giornaliera di albumina. sono dimagrito quasi 20 kili ho solo pelle, ossa e pancia!! il mio medico di fiducia mi ha detto che questo problema non si potrà risolvere anzì peggiorerà sempre. possibile che non si trovi rimedio? neanche con un trapianto di fegato? grazie in anticipo per la risposta.
Dott.ssaV.VeroMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

il suo scompenso ascitico ( presennza di liquido libero in addome) è legato all' insufficienza epatica.
si tratta di un problema che può essere gestito bilanciando accuratamente la terapia diuretica ( monitorando strettamente la pa , la funzione renale e gli elettroliti sierici)con l'eventuale supporto di albumina.
in taluni casi, diviene indispensabile il ricorso a periodiche paracentesi evacuative.
sicuramente, data la sua età, il trapianto di fegato, non è un'opzione da considerare.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione