Sito Epatite C
Sito Epatite B
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

fegato epatite c

nessuno
buonasera. mio padre ha fatto un'ecografia di controllo in quanto da circa trent'anni ha l'epatite c. finora, a parte i classici valori sballati nelle analisi, non aveva avuto alcun problema. nell'ultima ecografia, invece, è stato riscontrato un nodulo di 1,5 cm all'interno del fegato, un aumento del volume di quest'ultimo ai limiti del normale e qualcosa (che purtroppo non so di preciso) alla colecisti. c'è da preoccuparsi e fargli fare un controllo da uno specialista o sono evoluzioni proprie della malattia? per tenere il virus "a riposo" bisogna fare attenzione a cose come l'alimentazione, l'attività fisica...? grazie tante.
Dott.ssaG.MaginiMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

le consiglio una visita specialistica con gli esami. sarà probabilmente necessaria una tc per rispondere ai suoi dubbi. no, non vi sono particolari restrizioni alimentari da seguire.

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione