Sito Epatite C
Sito Epatite B
Portale Epatite e malattie del fegato
Sito Steatosi
Sito Cirrosi
Sito Tumori
Sito Trapianti
Nuovi Farmaci
Malattie autoimmuni

conseguenze epatite tossica

costante sensazione di stanchezza
buongiorno dottore, nel 07/2006 ho avuto un'epatite tossica con transaminasi all'arrivo in pronto soccorso con valori vicino a 800. ricovero di 10gg e dopo essere stato domesso nei successivi 6 mesi ho preso 18 kg senza modificare la mia alimentazione, anzi migliorandola escludendo completamente anche alcol, e facendo come sempre attività sportiva. a distanza di 4 anni i valori sono a posto ma la maggior parte di quei kg è rimasta?quale può essere una causa e soprattutto una soluzione?le sono infinitamente grato!
Dott.ssaV.VeroMedico Specialista in Medicina Interna Ospedali Riuniti Bergamo

occorrerebbe uno studio del suo dispendio energetico e del suo metabolismo in un centro nutrizionale anche per mettere a punto un idoneo regime dietetico dal momento che, escludendo un introito eccessivo rispetto al consumo calorico, bisogna studiare proprio l'utlizzo dei substrati da parte del suo organismo.
inoltre andrebbe fatto uno studio ormonale completo.
cordiali saluti

Vuoi ricevere aggiornamenti su questo argomento? Iscriviti alla Newsletter!

Quando invii il modulo, controlla la tua casella di posta elettronica per confermare l’iscrizione